Vai al contenuto

Malpensa (Varese), 19 marzo 2020 - Dopo il volo charter partito dalla Cina con a bordo il Vicepresidente della Croce Rossa cinese Sun Shuopeng con un pool di esperti, tra cui un illustre professore di rianimazione cardiopolmonare, Liang Zongan, e oltre 17 tonnellate di nuovi aiuti sanitari atterrato ieri a Malpensa, sono in arrivo altri aiuti.

Grazie all'accordo tra la Croce Rossa Italiana e quella Cinese, informa una nota, che "un alto numero di medici e infermieri cinesi è in arrivo nelle prossime ore a Milano per mettersi al lavoro negli ospedali lombardi sotto il coordinamento del vicepresidente Sun Shuopeng che da oggi affiancherà con il suo team l'Unità di Crisi del Comitato Regionale di Croce Rossa". Questa mattina, c'è stato l'incontro l'incontro in Regione con l'assessore al Welfare Giulio Gallera per concordare modalità e tempistiche.

La delegazione cinese ha portato in volo con sè nove bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, decine di migliaia di mascherine e altro dispositivi sanitari donati alla Croce Rossa Italiana, che veicolerà i materiali al Governo Italiano e in parte distribuirà i dispositivi tra i volontari dell'Associazione impegnati nell'emergenza Coronavirus.

L'Ambasciatore Li Junhua e il Console Generale Song Xuefeng, insieme ai rappresentanti italiani, hanno accolto i medici esperti cinesi al loro arrivo a Malpensa. Buon lavoro eroi!

#propostacomunista#maggiora#

 

 

Pubblicazione non periodica a cura di ass. culturale Proposta Comunista - Maggiora (NO) - CF e PIVA 91017170035 Privacy Policy